SCADENZE: LUGLIO 2017

SCADENZE LUGLIO 2017

SCADENZE DEL 07 LUGLIO:

  • Modello 730/2017: invio per i contribuenti che presentano la dichiarazione dei redditi tramite CAF o commercialisti.

SCADENZE DEL 16 LUGLIO:

  • versamento con modello unificato (Mod.F24) delle ritenute effettuate sui compensi del mese precedente;
  • INPS: versamento con modello unificato (Mod.F24) dei contributi previdenziali ed assistenziali sui compensi relativi al mese precedente;
  • INPS – GESTIONE SPETTACOLO: versamento con modello unificato (Mod.F24) dei contributi previdenziali ed assistenziali sui compensi relativi al mese precedente;
  • INPGI: elaborazione mediante procedura DASM e presentazione in via telematica con i servizi ENTRATEL o FISCONLINE della denuncia contributiva e versamento con modello unificato (Mod.F24-Accise) dei contributi relativi al mese precedente.

SCADENZA DEL 24 LUGLIO:

  • Modello 730/2017: termine ultimo per l’invio del modello 730 precompilato per i contribuenti che si avvalgono della presentazione in forma autonoma.

 

SCADENZE DEL 31 LUGLIO:

  • INPS: trasmissione telematica dei dati contributivi e retributivi di ciascun lavoratore relativi al mese precedente (flusso UniEMENS);
  • INPS GESTIONE SPETTACOLO: trasmissione in via telematica denuncia contributiva unificata relativa al mese precedente;
  • Versamento delle imposte sui redditi Irpef, Ires e Irap per i contribuenti che hanno scelto il pagamento a rate ovvero con maggiorazione dello 0,40% rispetto alla scadenza ordinaria del 30 giugno 2017.
  • Presentazione del modello 770/2017: dai sostituti d’imposta e dalle Amministrazioni dello Stato per comunicare dati delle compensazioni operate nonché per l’indicazione dei crediti d’imposta utilizzati e dei dati relativi alle somme liquidate a seguito di procedure di pignoramento presso terzi e dati relativi alle ritenute operate su dividendi, proventi da partecipazione, redditi di capitale od operazioni di natura finanziaria e i versamenti effettuati.
  • Invio della Certificazione Unica dei lavoratori autonomi non interessati alla presentazione della dichiarazione dei redditi precompilata.

Gli adempimenti sono stati inseriti con le loro scadenze naturali: ricordiamo che i versamenti che cadono nei giorni festivi si intendono prorogati al primo giorno feriale successivo.

The following two tabs change content below.
Francesca Zucconi
Laureata in Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Pavia. Dopo aver maturato una pluriennale esperienza in gestione delle risorse umane, paghe e contributi, ho sostenuto l'esame di abilitazione alla professione di Consulente del Lavoro e dal 2015 sono iscritta all'ordine provinciale di Pavia. Da sempre appassionata di comunicazione, seguo costantemente corsi di aggiornamento in programmazione neuro-linguistica e neuro-semantica e accanto all'attività tradizionale di Consulente del Lavoro, scrivo per alcune testate di informazione professionale tra cui Lavoroediritti.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: